Paolo Ferrari nello spot del fustino Dash

«Signora vuole cambiare il suo fustino di Dash con due di altra marca?», Paolo Ferrari, il grande attore di cinema e teatro morto a Roma, rimane nella memoria collettiva d'Italia per aver interpretato negli anni '70 l'uomo del fustino del detersivo Dash che proponeva scambi alle casalinghe di mezzo paese.

La sua frase: «Dash più bianco non si può», rimane uno dei tormentoni pubblicitari più riusciti della storia. Talmente efficace da essere durata almeno due decenni.