Lubecca, accoltellamento su un bus: otto feriti

Paura a Lubecca, nel nord est della Germania, dove un uomo ha preso d'assalto un bus accoltellando decine di passeggeri. La polizia ha smentito le notizie diffuse dai media secondo cui una persona sarebbe morta. Il bilancio, secondo le prime informazioni, sarebbe di 8 feriti, di cui due gravi.

L'assalitore dell'attacco sul bus di Lubecca è un uomo di 34 anni con cittadinanza tedesca: lo riferisce la procura di Stato della città. Il procuratore Ulla Hingst ha aggiunto che l'uomo potrebbe essere nato in un altro paese. In un primo tempo il quotidiano locale Luebecker Nachrichten aveva riportato la notizia secondo la quale si sarebbe trattato di un iraniano. «Non escludiamo niente, nemmeno un attacco terroristico», ha dichiarato a proposito di un possibile movente Hingst a Bild.