Anziano picchiato da un rapinatore è in coma a Milano

Un'aggressione brutali con pugni violenti. Sono gravi ma stazionarie le condizioni dell'anziano colpito tre giorni fa da un rapinatore romeno e ricoverato in rianimazione, in coma, a Milano. Il rapinatore è stato rintracciato e arrestato dalla Polizia: si tratta di un romeno di 29 anni, Chestor Caldararu. Nelle immagini riprese dalle telecamere del palazzo in via dei Valtorta il 20 aprile, si vede l' anziano rientrare a casa con un sacchetto della spesa e lo straniero in agguato che improvvisamente lo colpisce con brutalità, pare senza dire nulla. L'anziano è caduto e ha violentemente battuto la nuca, prima di essere derubato dall'aggressore che poi lo ha abbandonato agonizzante sul selciato.