Bambina autistica scomparsa a Serle, l'appello del sindaco

(LaPresse) "E' attirata dai cellulari e dagli occhiali. Ama le cose colorate che si sventolano. Le piacciono le persone bionde e si butta facilmente nell'acqua". Così il sindaco di Serle, Paolo Bonvicini, descrive la 12enne autistica scomparsa in provincia di Brescia.