Trump: sarò il presidente di tutti, è tempo di curare le ferite della divisione

"Mi impegno a essere presidente di tutti gli americani, cosa che per me è estremamente importante". E' un discorso che unisce, quello pronunciato dal 45esimo presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. "E' arrivato il tempo di curare le ferite della divisione, gli americani devono riunirsi in in un popolo solo", ha detto Trump nelle sue prime dichiarazioni dopo la vittoria elettorale aggiungendo: "Per coloro che hanno scelto di non appoggiarmi in passato, mi rivolgo per ricevere indicazioni", è necessario "unirci come unico Paese".