Volley, la Lube si trasferisce a Civitanova Marche

Civitanova strappa la Lube volley a Macerata. Dopo 23 anni la società di volley di Treia, che milita in A1, lascia il capoluogo marchigiano per trasferirsi sulla costa dove il Comune di Civitanova con la società Civita Park realizzerà un moderno palazzetto dello sport da 4500 posti in grado di ospitare anche le competizioni internazionali. La decisione di lasciare Macerata è arrivata dopo anni di indecisioni del Comune di procedere con l'ammodernamento del palasport, poco spazioso e poco alto, tanto che la squadra nelle gare più importanti è costretta a lasciare la città e andare a giocare in palas a norma. (Video di Federico De Marco)