Roma, insulti contro un immigrato sul bus: «Tornatene al paese tuo»

Scene di intolleranza a bordo del bus 106 che attraversa la periferia sud est di Roma, dal parco di Centocelle fino alla stazione di Grotte Celoni. Da una parte c'è un cittadino di colore intento a documentare tutto con il suo cellulare e dall'altra una signora anziana che lo colpisce con un ombrello e sembra persino sputargli. Nel video non è chiaro come abbia avuto inizio il diverbio, certo è che la donna durante tutto il filmato non dà mai spiegazioni sul suo comportamento. Si limita a ripetere: «Siete schifosi». Il ragazzo invece racconta: «Sono sposato con una donna italiana, ho un figlio di nove anni. Questa signora appena sono salito mi ha iniziato a insultare, mi ha dato del negro di m... e del ladro». Gli altri passeggeri a bordo assistono al tutto indifferenti, senza prendere le parti di nessuno.