Regolamentazione lobby, Cantone: serve una legge seria

"Tra le cose che ci auguriamo di lasciare dopo sei anni all'Anac c'e' l'individuazione di indicatori attendibili di contrasto alla corruzione, indicatori che possano avere un riconoscimento internazionale". Lo ha detto il presidente dell'Autorita' nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone, al convegno 'Conoscere la corruzione per combatterla. Una prospettiva interdisciplinare all'analisi dei fenomeni correttivi', presso la sede del Ministero dei Beni Culturali. "Una prevenzione della corruzione che funzioni - continua Cantone - e' una prevenzione misurabile e verificabile". (Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev) Roma, 09 marzo 2017