Il Pil sale dell'1,2%: ai massimi dal 2010

(LaPresse) La crescita economica italiana ai massimi dal 2010. L’Istat rivede al rialzo l’aumento del Pil, cresciuto dello 0,4% rispetto al trimestre precedente e dell’1,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno passato. I risultati sono più alti di quelli prospettati dalle stime preliminari, che indicavano uno 0,8% su base annua. “Va meglio del previsto, l’impegno continua”, ha twittato il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. Tuttavia l’Italia, secondo l’Istituto nazionale di statistica, resta  sotto la media dell’Eurozona.