Corsaro: non c'era antisemitismo nel post, volevo dire a Fiano che era un testa di...

«Sono vittima di speculazione politica, non attribuitemi parole che non ho scritto». Così il deputato di Direzione Italia Massimo Corsaro, finito nella bufera in seguito ad un post su facebook offensivo nei confronti di Emanuele Fiano. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev