Archeologia, in Egitto scoperta tomba di 4.400 anni fa

Scoperta da alcuni archeologi in Egitto una tomba risalente a 4.400 anni fa vicino alla zona delle piramidi a Giza. L'annuncio del ministero delle Antichità egiziano che ha spiegato come il monumento funerario probabilmente appartenesse a Hetpet una dignitaria della V dinastia dell'antico Egitto. All'interno della tomba pitture murali con scene di caccia e pesca. Raffigurate anche due scimmie, all'epoca animali domestici: una che raccoglie frutta, l'altra che danza davanti a un'orchestra.