La prima telefonata con la quale il cuoco Giampiero Parete lancia l'allarme al 118