Musy, le immagini del presunto aggressore

Un uomo che indossa un soprabito scuro e dei guanti, ha in testa un casco integrale nero con una striscia bianca e cammina nel centro storico di Torino, incrociando qualche passante, che non sembra prestargli attenzione nonostante l'insolito abbigliamento. Il video diffuso dalla questura di Torino mostra l'uomo che avrebbe sparato 5 colpi di pistola a bruciapelo al consigliere torinese dell'Udc Alberto Musy, lo scorso 21 marzo. Le immagini mostrano per la prima volta il presunto aggressore, mentre cammina per le vie della città. L'uomo si ferma per qualche istante davanti al portone di fronte alla casa di Musy, poi scompare. Le immagini sono state riprese da due telecamere, quella dell'Archivio di Stato e quella di una pizzeria della zona