Di Battista scende in piazza ma viene contestato: non ci sono i Cinque Stelle ma Forconi e Novax

Alessandro Di Battista arriva in piazza Montecitorio pensando di trovare ad attenderlo gli attivisti del Movimento Cinque Stelle, effettivamente in piazza fino a qualche minuto prima per contestare la legge elettorale, ma in realtà ad accoglierlo trova manifestanti del Movimento Liberazione Italia guidato dal Generale Pappalardo, che comprende dai forconi ai noVax, e che gli hanno riservato un trattamento poco accogliente. Insultato e fischiato Di Battista si è allontanato ed è entrato a Montecitorio per recarsi in aula. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev