Prestazioni sessuali invece dei trattamenti: 2 arresti al centro olistico di Lodi

Scattano le manette per la titolare del "Centro olistico discipline bionaturali" e di sua madre con l'accusa di induzione, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione di diverse donne all'interno della struttura che si trova nel pieno centro di Lodi. Secondo quanto riferito dagli investigatori, le due donne, residenti in provincia di Bergamo, gestivano una decina di ragazze sia italiane che straniere che turnavano nel centro massaggi. i prezzi delle prestazioni spaziavano da un minimo di 100 ad un massimo di 200 euro. Il centro era pubblicizzato, anche su internet, con espliciti riferimenti sessuali. Nel corso delle perquisizioni i poliziotti hanno sequestrato circa 500 mila euro in contanti e diverse ricevute falsificate. (Teresa Ciliberto - Agenzia MeridianaNotizie)