Parade, l'immensa tela di Picasso sotto l'affresco di Pietro da Cortona a palazzo Barberini

Sono oltre cento le opere di Picasso esposte alle Scuderie del Quirinale in una mostra che rimarrà aperta fino al 21 gennaio. Un ricco corpus di tele e disegni, arricchito da fotografie e lettere autografe, per celebrare il viaggio che il pittore fece in Italia nel 1917, a 36 anni, insieme all'amico Jean Cocteau per realizzare i costumi, le scene e il sipario per il balletto Parade, ideato dallo stesso Cocteau e musicato da Erik Satie. La mostra si intitola "Picasso. Tra Cubismo e Classicismo 1915-1925" e ha una appendice a palazzo Barberini dove nel grandioso salone affrescato da Pietro da Cortona è esposto il sipario dipinto da Picasso per Parade, una tela immensa lunga 17 metri e alta 11, conservata al Centre Georges Pompidou di Parigi. La tela, per la prima volta a Roma, è esposta solo in rare occasioni proprio a causa delle sue monumentali dimensioni.